Guida al tè nero dello Yunnan: Benefici, caffeina e altro

da | Apr 30, 2022 | tè nero

Se siete abituati a una miscela mattutina o a un tè Assam, il tè nero Yunnan potrebbe essere una vera sorpresa.

Con molta più dolcezza e un profilo di sapore completamente diverso, lo Yunnan può essere un perfetto tè da dessert e una scelta perfetta per una tazza pomeridiana rilassante.

Lo Yunnan è la patria di migliaia di tè, tutti molto diversi, ma con un profilo di sapore distinguibile.

In altre parole, riconoscerai lo Yunnan quando ne assaggerai uno. Leggi cos’è esattamente il tè nero cinese dello Yunnan, quanta caffeina contiene e quali sono i potenziali benefici.

Tabella dei contenuti:

  • Cos’è il tè Yunnan?

  • Diverse piante di tè

  • Contenuto di caffeina

  • Benefici del bere il tè dello Yunnan

  • Come preparare il tè dello Yunnan

  • Che sapore ha il tè dello Yunnan?

Cos’è il tè Yunnan?

I tè dello Yunnan sono tutti i tè prodotti nella provincia cinese dello Yunnan. In questa provincia vengono coltivati molti tè squisiti, tra cui il famoso tè scuro Pu erh, alcuni tè verdi, bianchi e anche tipi di oolong. I tipi più popolari sono il bianco, il nero e lo scuro.

 

Tuttavia, quello che si nasconde maggiormente sotto il nome di tè dello Yunnan è un tè nero dian hong.

Dian hong in realtà significa tè rosso dello Yunnan, e oggi è usato per riferirsi alla maggior parte del tè nero dello Yunnan. La parola cinese dian è l’abbreviazione della provincia dello Yunnan, e hongcha significa tè rosso, o quello che è conosciuto come tè nero nei paesi occidentali.

I tè neri dello Yunnan hanno molto spesso un sapore forte, ma con una dose di dolcezza e raffinatezza simile al miele.

Hanno una leggera fumosità e terrosità, molta più dolcezza di altri tè neri, e possono avere note di miele, tabacco, malto e cioccolato. Infatti, le note di cioccolato nei tè dello Yunnan possono essere così forti che si potrebbe pensare di bere un tè aromatizzato.

 

cos'è il thai Bubble Tea?

Diverse piante di tè

A differenza della maggior parte dei tè verdi cinesi di Camellia sinensis var. sinensis, i tè neri (o verdi) dello Yunnan sono fatti principalmente da tre diverse piante di tè – Camellia taliensis, ibrido di taliensis e sinensis, e Camellia sinensis var. Assamica.

E questo è il primo segno di quanto siano speciali. Anche se è comune dire che tutti i veri tè provengono dalla Camellia sinensis, alcuni veri tè possono provenire anche da diverse piante di camelia – come la Camellia taliensis, nel caso del tè Yunnan.

Contenuto di caffeina

In generale, i tè dello Yunnan possono avere meno caffeina dei tè neri Assam sciolti. Tuttavia, è impossibile dire con precisione quanta caffeina avrà ogni tazza.

I livelli dipenderanno da molti fattori, come la pianta di tè utilizzata per fare il tè, le condizioni di crescita, quanto giovani/mature sono le foglie, il modo in cui vengono elaborati e, infine, come si prepara la tazza finale.

Potete aspettarvi circa 30-60 mg di caffeina per tazza di tè nero dello Yunnan, ma non prendete questo numero come una quantità definitiva.

 

Lo Yunnan è anche la patria dei tè neri più “belli”. La maggior parte di essi sono ricoperti di peli dorati e hanno un aspetto molto diverso dal tuo normale tè nero.

Più punte dorate hanno i tè dello Yunnan, maggiore è il contenuto di caffeina. Le gemme contengono più caffeina delle foglie più vecchie e mature. Tuttavia, rispetto ai tè Assam, i tè Yunnan sono meno spesso “spezzettati”.

Anche questo gioca un ruolo nel contenuto finale di caffeina. Pertanto, è probabile che la miscela media di tè per la colazione, soprattutto fatta con particelle più piccole e tè Assam in bustine di tè, avrà più caffeina del tè a foglie sciolte dello Yunnan.

Benefici del bere il tè dello Yunnan

I benefici del tè nero dello Yunnan sono simili a quelli di altri tè neri. Inoltre, il luogo esatto in cui il tè viene coltivato avrà un impatto sui livelli totali di composti benefici.

Il tè nero può aiutare ad abbassare lo zucchero nel sangue, il colesterolo cattivo, migliorare la pressione sanguigna, diminuire l’infiammazione, offrire benefici anticancro e ridurre il rischio di malattie cardiache[1].

Come preparare il tè dello Yunnan

Puoi preparare il tè dello Yunnan usando sia la tecnica orientale che quella occidentale.

Se vuoi davvero sperimentare ciò che questi tè hanno da offrire, usa una tecnica di macerazione multipla e inizia con 20-30 secondi di macerazione, aumentando il tempo per ogni infusione successiva. Usa circa 4-6 grammi di foglie di tè per 150 ml di acqua.

Usate sempre acqua di sorgente appena bollita e lasciatela raffreddare per qualche secondo mentre preriscaldate la vostra teiera. Preriscaldare la teiera vi darà l’opportunità di sperimentare anche il forte profumo delle foglie secche.

Per preparare il tè nero dello Yunnan con il metodo occidentale, usa circa 2-3 grammi di tè per tazza d’acqua. Portate l’acqua a ebollizione e lasciatela raffreddare per qualche secondo. La temperatura dovrebbe essere di circa 95°C. Mettere in infusione per circa 2-3 minuti. Puoi provare a riutilizzare le stesse foglie una o due volte di più.

Sebbene si possa usare anche acqua bollente, è sempre meglio lasciarla raffreddare per qualche secondo prima di infondere il tè.

Che sapore ha il tè dello Yunnan?

È improbabile che la maggior parte dei tè neri dello Yunnan sia amara, soprattutto quando si esagera con l’infusione. È sempre una buona idea sperimentare diversi tempi di macerazione, rapporti tra foglie e acqua e temperature dell’acqua.

A differenza dei tè Assam, i tè dello Yunnan danno probabilmente una tazza di tè dal colore giallo dorato all’arancione e al rosso arancione. Il colore è molto diverso dal colore rosso brunastro del tè Keemun o dal colore rosso dei tè Assam.

Quelli con più boccioli gialli, o il tè in foglie sciolte di alta qualità fatto solo di boccioli, saranno molto probabilmente dolci e lisci, più adatti al godersi una tazza nel pomeriggio che ad una veloce tazza di tè al mattino. 

Il tè dello Yunnan è spesso corposo, ma morbido e liscio.

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Non è destinato a sostituire il consiglio medico, la diagnosi o il trattamento. Ogni persona è diversa e può reagire a diverse erbe e tè in modo diverso. Non usare mai tè o erbe per trattare condizioni mediche serie da soli. Chiedete sempre un consiglio medico professionale prima di scegliere rimedi casalinghi.

Articoli simili:

Simili

Follow Us

Iscriviti!

Entra a far parte della nostra community!

Ricevi ricette, informazioni utili e idee per soprendere i tuoi amici e familiari!